giovedì 24 aprile 2014

PARCOBALENO | Come è stato fatto?

TUTTI INSIEME!

Questo video ripercorre "passo passo" il processo di realizzazione di PARCOBALENO.

Parcobaleno è una struttura realizzata nei MAP (Moduli Abitativi Provvisori) di S. Rufina, una della frazioni della città dell'Aquila.
Tre sono i temi principali del progetto:
- ARCHITETTURA PARTECIPATA: l'idea del parco è uscita dalle interviste condotte sul territorio. La presenza di numerosi bambini nel MAP ha determinato la richiesta di un'area a loro dedicata per il gioco. Altre richieste emerse dai sondaggi sono le panchine e pensiline;
- RICICLO: per la realizzazione della struttura sono stati utilizzati i tubi innocenti dei ponteggi smessi; per il rivestimento si è recuperato il legno dai bancali raccolti nei cantieri edili della città;
- AUTOCOSTRUZIONE: il Parcobaleno è stato interamente realizzato dai ragazzi dei VIVIAMOLAq e dagli abitanti del MAP di S. Rufina. Da questo è dipeso un approccio progettuale improntato sul LOW-TECH, ovvero l'utilizzo di tecnologie che non richiedessero delle figure specializzate per essere attuate.

Parcobaleno è un progetto di VIVIAMOLAq finanziato dall'Agenzia Nazionale Giovani, dalla Fondazione Carispaq e dalla Protezione Civile di Rovigo.