mercoledì 25 aprile 2012

Profumo di Ministro...



Anche VIVIAMOLAq ha avuto la possibilità di farsi conoscere dal Ministro Profumo!!!



Dopo l’incontro con il Ministro Barca
, abbiamo deciso di scrivere al Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Francesco Profumo.
La risposta non si è fatta attendere a lungo!...il Ministro ci ha risposto così:

"Cari Studenti, vi ringrazio molto del messaggio, della vostra attenzione e dell'allegato. Conoscevo il vostro Progetto, perchè oggi ne avevo parlato con il Ministro Barca. Complimenti! Il 18 Aprile sarò a L'Aquila nel pomeriggio, per la presentazione del Bando Smart Cities and Communities. Se credete ci possiamo incontrare per vedere i dettagli. Un caro saluto e buona serata. Francesco Profumo" 


Il giorno dopo, con in mano il nostro progetto, ci siamo presentati al Palazzo della Regione con la speranza di riuscire ad incontrare il Ministro dopo la sua conferenza.


Abbiamo preso posto nella sala della conferenza in attesa di veder entrare il Ministro



La sala era quasi al completo e la conferenza non ancora iniziava, quando siamo stati avvicinati da una signora la quale ci ha chiesto se "eravamo noi i ragazzi di una associazione che dovevano incontrare il Ministro". Sorpresi dalla domanda abbiamo risposto "si". La signora ci ha esortati ad andare con lei perchè "il Ministro ci stava aspettando".
Sotto lo sguardo di tutti i presenti ci siamo alzati e siamo andati nella sala attigua dove c'era il Ministro insieme al presidente Chiodi che attendevano, davanti a una tazza di caffè, di entrare nella sala conferenza per il loro intervento.

Il Ministro ci ha accolto con un gran sorriso, stringendo la mano a tutti.
Abbiamo avuto modo di illustrare la nostra iniziativa e il nostro progetto e di ricevere i complimenti da parte del Ministro per il nostro impegno e la nostra volontà di aiutare l'Aquila in questa fase di "ricostruzione" della città e dalla vita.
L'incontro è durato alcuni minuti, fino a quando il Ministro non è stato chiamato per prendere parte alla conferenza.

Ci siamo diretti ai nostri posti e siamo rimasti ad ascolta i vari interventi dei presenti sul tema della giornata "Smart Cities".

A conclusione è intervenuto il Ministro, che ha aperto il suo discorso nominando VIVIAMOLAq e la nostra iniziativa, e di come tutte le istituzioni dovrebbero avere più fiducia nei giovani ed ascoltare le loro proposte.

Contenti dell'approvazione per la nostra iniziativa siamo tornati a casa!